stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Torre San Giorgio
Stai navigando in : Modulistica > ANAGRAFE
ap_elezioni.png
ANAGRAFE

115_Agenzie Affari_Comunicazione Questore
115_Agenzie Recupero crediti_Consenso rappresentante
115_Agenzie Recupero crediti_Domanda Licenza
Tutti gli elettori ed elettrici del Comune che desiderano essere iscritti nell’albo delle persone idonee all’ufficio di presidente di seggio elettorale, istituito presso la cancelleria della corte di appello, dovranno presentare domanda al Sindaco entro il giorno 31 ottobre 2018. L’iscrizione nel predetto albo è subordinata al possesso del titolo di studio non inferiore al diploma di istruzione secondaria di secondo grado. La domanda dovrà essere redatta su apposito modulo di seguito allegato e disponibile presso l’ufficio comunale. PER MAGGIORI INFORMAZIONI SI VEDA IL MANIFESTO ALLEGATO. SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE:31 OTTOBRE 2018.
Manifesto
Modulo domanda cancellazione
Modulo domanda iscrizione
Il MIT fornisce chiarimenti in merito all'aggiornamento della residenza sulla carta di circolazione e sul certificato di circolazione, in virtù del ritardo nel recapito dei tagliandi autoadesivi.
MIT - Allegato attestazione cambio residenza
MIT - circolare 15 marzo 2019 - ritardo recapito adesivi cambio residenza
S'invita a prendere visione degli allegati documenti in formato pdf
Avviso albo giudici
Processo verbale approvazione albi giudici popolari
Con l’art. 5 del D.L. 09.02.2012 convertito in Legge 04.04.2012 n. 35 (Disposizioni urgenti in materia di semplificazione e di sviluppo) sono state introdotte nuove disposizioni in materia di iscrizioni anagrafiche e variazioni di indirizzo. A partire dal 9 maggio 2012, le dichiarazioni di variazione di residenza o di indirizzo potranno essere rese utilizzando esclusivamente l’apposito modulo, scaricabile qui (MODULO RESIDENZA), disponibile direttamente presso gli sportelli dell’Ufficio Anagrafe o scaricandolo dal sito della Direzione Centrale per i Servizi Demografici del Ministero dell’Interno. Un altro apposito modulo (MODULO CANCELLAZIONE) potrà essere utilizzato per richiedere il trasferimento della propria residenza anagrafica all’estero con conseguente iscrizione all’AIRE per i cittadini italiani e cancellazione per emigrazione all’estero dei cittadini non italiani. In base al decreto legge 28 marzo 2014, n. 47 convertito nella legge 23 maggio 2014, n. 80, recante "Misure urgenti per l'emergenza abitativa, per il mercato delle costruzioni e per EXPO 2015", si ricorda che chiunque occupa abusivamente un immobile senza titolo non può chiedere la residenza né l'allacciamento a pubblici servizi in relazione all'immobile medesimo e gli atti emessi in violazione di tale divieto sono nulli a tutti gli effetti di legge (al fondo si riporta il testo di legge completo) Con circolare del Ministero dell'Interno - Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali n. 14 in data 6 agosto 2014, è stato aggiornato il modello di dichiarazione di residenza da utilizzare per l'iscrizione anagrafica. Le iscrizioni anagrafiche e le variazioni di indirizzo devono essere dichiarate dai cittadini interessati entro 20 (venti) giorni dalla data in cui si sono verificati i fatti (effettivo trasferimento) e non prima. Il modulo citato dovrà essere correttamente compilato seguendo le istruzioni riportate in calce al fine di evitare la NON ricevibilità della domanda e potrà essere presentato all’Ufficio Anagrafe del Comune con una delle seguenti modalità: - presentazione diretta all’Ufficio Anagrafe; - trasmissione a mezzo raccomandata A/R al seguente indirizzo: Via Maestra A. Sarti 27- 12030 TORRE SAN GIORGIO CN; - trasmissione a mezzo fax al seguente numero: 0172 96263; , - trasmissione a mezzo posta elettronica all’indirizzo: info@comune.torresangiorgio.cn.it oppure comune.torresangiorgio.cn@legalmail.it ma solo se il richiedente rispetti almeno una delle condizioni indicate sul modulo. Per i cittadini NON appartenenti a Stati dell’Unione Europea la documentazione da allegare alla richiesta di prima iscrizione anagrafica con provenienza dall’estero è indicata nell’allegato A). Per i cittadini di Stati appartenenti all’Unione Europea la documentazione da allegare alla richiesta di prima iscrizione anagrafica con provenienza dall’estero è indicata nell’allegato B). Le richieste di iscrizione anagrafica/variazione dell’indirizzo saranno effettuate entro 2 (due) giorni lavorativi dal momento della loro effettiva ricezione da parte dell’Ufficio. Ai richiedenti verrà data comunicazione di avvio del procedimento (così come previsto dall’art. 7 della Legge 07.08.1990 n. 241). In tale comunicazione i richiedenti saranno portati a conoscenza che l’Ufficio Anagrafe accerterà la sussistenza del requisito della dimora abituale all’indirizzo dichiarato nel termine di 45 giorni dalla dichiarazione resa. Nel caso in cui gli accertamenti fossero negativi si applicherà l’art. 10/Bis della Legge 241/1990 e i richiedenti saranno informati con una comunicazione ed invitati a fornire gli elementi necessari alla positiva conclusione del procedimento. Trascorsi inutilmente i termini di risposta o se gli elementi forniti fossero ritenuti insufficienti alla definizione del procedimento l’Ufficio provvederà a segnalare quanto emerso all’Autorità di Pubblica Sicurezza, a revocare la residenza ottenuta e/o ripristinare il precedente indirizzo nonché segnalare all’Autorità Giudiziaria le false dichiarazioni rese a Pubblico Ufficiale ai sensi degli art. 75 e 76 del DPR 28.12.2000 n. 445. In mancanza di comunicazione all’interessato entro i 45 giorni di cui sopra vale la regola del silenzio/assenso e la richiesta di iscrizione/variazione dell’indirizzo si intende confermata. Come in precedenza, con lo stesso modulo utilizzato per le variazioni anagrafiche sarà possibile ottenere l’aggiornamento dell’indirizzo sulla patente di guida e sulla carta di circolazione dei veicoli intestati alle persone fisiche che trasferiscono la residenza nel Comune o variano l’indirizzo. Di tale richiesta sarà consegnata una ricevuta che dovrà essere conservata con la patente e con la carta di circolazione fino al ricevimento da parte della Direzione Generale della Motorizzazione Civile del tagliandi adesivo da applicare sulla patente e sulla carta di circolazione. OCCUPAZIONE ABUSIVA DI IMMOBILI “Il testo definitivo del D.L. 28-3-2014 n. 47 in vigore dal 28 maggio 2014, definitivo dopo la legge di conversione 23 maggio 2014, n. 80 prevede: Art. 5. Lotta all'occupazione abusiva di immobili. Salvaguardia degli effetti di disposizioni in materia di contratti di locazione. 1. Chiunque occupa abusivamente un immobile senza titolo non può chiedere la residenza né l’allacciamento a pubblici servizi in relazione all’immobile medesimo e gli atti emessi in violazione di tale divieto sono nulli a tutti gli effetti di legge. A decorrere dalla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto, gli atti aventi ad oggetto l’allacciamento dei servizi di energia elettrica, di gas, di servizi idrici e della telefonia fissa, nelle forme della stipulazione, della volturazione, del rinnovo, sono nulli, e pertanto non possono essere stipulati o comunque adottati, qualora non riportino i dati identificativi del richiedente e il titolo che attesti la proprietà, il regolare possesso o la regolare detenzione dell’unità immobiliare in favore della quale si richiede l’allacciamento. Al fine di consentire ai soggetti somministranti la verifica dei dati dell’utente e il loro inserimento negli atti indicati nel periodo precedente, i richiedenti sono tenuti a consegnare ai soggetti somministranti idonea documentazione relativa al titolo che attesti la proprietà, il regolare possesso o la regolare detenzione dell’unità immobiliare, in originale o copia autentica, o a rilasciare dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà ai sensi dell’articolo 47 del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445 [...].”
Allegato A
Allegato B
DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA ATTO DI NOTORIETA' OCCUPAZIONE IMMOBILE
Modulo Cancellazione
Modulo Residenza
A PARTIRE DAL GIORNO 28.10.2019 SI PROVVEDERÀ AL RILASCIO DELLA CARTA D’IDENTITÀ ELETTRONICA (C.I.E) e di conseguenza sarà abbandonata la modalità di emissione della carta di identità in formato cartaceo, salvo i casi di reale e documentata urgenza (motivi di salute, viaggio, consultazione elettorale e partecipazione a concorsi o gare pubbliche). Le carte di identità cartacee già emesse restano comunque valide fino alla loro naturale scadenza e, pertanto, non si provvederà alla loro sostituzione. Il nuovo documento potrà essere richiesto soltanto a partire dal centottantesimo giorno precedente tale scadenza. Per tutte le informazioni consultare l'avviso e la scheda informativa di seguito allegati o rivolgersi all'ufficio anagrafe del Comune.
Avviso
Scheda informativa
31_Commercio Armi_Consenso rappresentante
31_Commercio armi_Domanda Licenza
Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà relativa alla titolarità dell'immobile per iscrizione anagrafica
Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà
Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà ad uso successione
Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà con autentica di firma
Dichiarazione sostitutiva di certificazione di chi non sa o non puó firmare
Dichiarazione sostitutiva di certificazioni
Dichiarazione sostitutiva di conformità di copia
Dichiarazione sostitutiva di conformità di copia all'originale con autentica di firma
88_Bingo_ Consenso rappresentante
88_Bingo_Domanda Licenza
88_Scommesse_ Consenso rappresentante
88_Scommesse_Domanda Licenza
88_VLT_ Consenso rappresentante
88_VLT_Domanda Licenza
MODULI UNIFICATI SUAP COMMERCIO
MODULI UNIFICATI SUAP EDILIZIA
127_Preziosi_Commercio_Domanda Licenza
127_Preziosi_Consenso rappresentante
S'invitano gli interessati a visionare gli allegati manifesti
MANIFESTO CDI
MANIFESTO LEVA
Raccolta firme sospensione dell’obbligo vaccinale per l’età evolutiva
Modulo per richiesta certificato
Quietanza liberatoria relativa al pagamento di assegni emessi
Istanza da presentare alla P.A.
DOMANDA FIERA 2017
ELENCO INTEGRATIVO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI contenuti nella Tabella A, allegata al D.Lgs. 25 novembre 2016, n. 222
Nota Prefettura di CN n. 47193_Modulistica unificata e standardizzata per rilascio licenze di P.S.
75 bis_Audiovisivi_Comunicazione Questore
Aggiunta revoca rappresentanti
Comunicazione vendita prodotti agricoli
   La Modulistica







Comune di Torre San Giorgio - Via Maestra Adolfo Sarti, 27 - 12030 Torre San Giorgio (CN)
  Tel: 0172 96012   Fax: 0172 96263
  Codice Fiscale: 85001350041   Partita IVA: 00495640047
  P.E.C.: comune.torresangiorgio.cn@legalmail.it   Email: info@comune.torresangiorgio.cn.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.